Lista News

Loading...

AIPEM CHIUDE IL 2017 CON UNA IMPORTANTE CRESCITA DEL FATTURATO E UN RADDOPPIO DELL’UTILE

  • AIPEM CHIUDE IL 2017 CON UNA IMPORTANTE CRESCITA  DEL FATTURATO E UN RADDOPPIO DELL’UTILE
Archiviato l’anno 2017 con un risultato superiore alle previsioni, per Aipem anche il 2018 è iniziato in maniera decisamente positiva e fa immaginare una crescita ancora a doppia cifra grazie alla riconfermata fiducia di importantissimi clienti, come Electrolux Professional che si avvarrà della sigla di Paolo Molinaro per tutta la comunicazione e promozione digital. Anche l’Eurospital di Trieste ha esteso l’incarico, affidando all’agenzia anche la comunicazione corporate e il restyling dei pack per il marchio Piaceri Mediterranei. Confermano la propria fiducia nella creatività di Aipem anche Banca Popolare di Cividale (per il dodicesimo anno consecutivo), GIVI (accessori per moto), Glass 1989 (Wellness e Showering), Garmont (calzature per il tempo libero), Alf Uno (arredamento), AMGA ed Estenergy (multiutility). Proseguono inoltre e con successo le gestioni dei contratti pluriennali con il Consorzio del Formaggio Montasio e con l’ERSA, Agenzia Regionale per lo Sviluppo Agroalimentare.

A questi consolidati clienti vanno aggiunte le recenti e significative acquisizioni di commesse per Vebi Istituto Biochimico, DWS Systems (stampanti 3D), Consorzio Acque del Chiampo, Legnonord, Volteco (Impermeabilizzanti per l’edilizia), Alchemist (ruote bici in carbonio), Bonazza (Salumi), Cluster Arredo FVG e bofrost* surgelati.

“In un periodo di persistente calo dei budget in comunicazione – precisa Paolo Molinaro – i buoni successi da noi ottenuti sono il frutto di un efficace e distintivo lavoro di new business con i Master di Formazione e Aggiornamento svolti sul territorio e dedicati a imprenditori e dirigenti d’azienda. Le aziende hanno voglia ma anche l’opportunità di investire in comunicazione: la ripresa dei consumi e dell’occupazione da una parte, i benefici fiscali sull’editoria, gli incentivi e i finanziamenti previsti dalle leggi nazionali e regionali sul commercio elettronico e l’internazionalizzazione dall’altra, iniziano a dare i loro frutti: abbiamo già acquisito commesse e budget che coprono i prossimi 7 mesi di attività soprattutto con progetti di web marketing, una situazione positiva che non si ripeteva da anni. Guardiamo con fiducia al futuro e abbiamo avviato un significativo programma di nuove assunzioni basate soprattutto su giovani talenti per nuovi servizi”.

Aipem, di cui quest’anno ricorre il suo 43° anno di attività (sempre con lo stesso nome, logo e proprietà), si distingue nel panorama delle agenzie di comunicazione italiane anche per il suo impegno etico e sociale. Infatti grazie al progetto di Responsabilità Sociale di Impresa “SoloGrazie” l’agenzia offre gratuitamente a tutte le Associazioni di Volontariato operanti in FVG e che si dedicano alla persona, i propri servizi di comunicazione e creatività… accontentandosi sempre del “SoloGrazie”.