Lista News

Loading...

Garmont: nuova campagna internazionale firmata Aipem - Vodu

  • Garmont: nuova campagna internazionale firmata Aipem - Vodu

Porta ancora la firma del gruppo Aipem-Vodu la nuova campagna internazionale di Garmont, azienda italiana leader nella produzione di calzature tecniche da montagna e altre attività outdoor, che ha scelto la strategia e la creatività dell’agenzia udinese per il suo nuovo mood da presentare a tutti mercati esteri.

Si tratta di una campagna corporate e di prodotto. Minimale ma deciso, il concept di comunicazione è stato pensato per spingere gli amanti della montagna verso la ricerca di nuove esperienze in vetta, attraverso un layout che mette in luce le performance tecnologiche ed artigianali delle calzature Garmont. L’headline pensato, Expand your world, evoca, infatti, una filosofia improntata all’andare oltre al solito outdoor e trasformare l’esperienza “all’aperto” in una nuova scoperta.

Secondo il nuovo mood sono stati declinati il catalogo Garmont 2015, gli stand dedicati alle fiere internazionali (Out Door Friedrichshafen – Germania) e i materiali destinati ai punti vendita. Rivisitato anche il sito web www.garmont.com la cui grafica accattivante e al tempo stesso funzionale consente al navigatore di orientarsi con estrema facilità fra le diverse tipologie di calzature e le molteplici destinazioni d’uso.

Aipem è impegnata anche nell’attività di ufficio stampa e PR a livello nazionale supportando l’azienda veneta anche nel processo d’internazionalizzazione. Garmont è infatti pronta ad inaugurare una propria filiale diretta per il mercato Nord Americano. Realizzato anche il corporate video che presenta il concept di comunicazione 2015. Il look è coerente con l’immagine identificata nel key visual e il feel è caratterizzato da immagini e soundtrack ispirazionali, motivazionali, dal tono epico/celebrativo.

Il team coinvolto nell’ideazione e realizzazione della nuova campagna è composto da Anna Kleiner (Account Manager), Maurizio Clemente (Copywriter), Stefano Mainardis (Art Director), Elisabetta Bin (Creative Graphic Designer), Nicola Donda (Digital Art Director) e Michele Camerotto (Video Maker).